5 agosto 2016 – 2ª Edizione

L’ultima edizione della “festa alle Bocche” si è svolta a Camposampiero nell’anno 1957. Di sicuro si tramandava da tempi lontani.

Gli abitanti della contrada, offrivano ai presenti dolci casalinghi e si consumavano i “babaluci a succhiare” (i bogoeti) e si beveva “vin picoeo”.

Sul Muson Vecchio, a est delle “bocche”, si svolgeva la cuccagna orizzontale che consisteva in un palo oliato di forma triangolare, rotante, sostenuto da due pali verticali piantati a poca distanza dalle due sponde del fiume.

I partecipanti, partendo dalla sponda destra, dovevano superarlo con grande agilità. Gli spettatori si assiepavano sulle rive del Muson Vecchio e dei Sassi per assistere alla  tradizionale e divertente prova di abilità.

A conclusione, presso l’abitazione Rossanese, si teneva la cena per tutti coloro che si erano adoperati per la realizzazione della festa.

La serata si concludeva giocando a “bocce” e a “borea” sul campo da gioco situato sempre in casa Rossanese, sotto all’albero di melo del Canada.

Scarica l'opuscolo.

 

Progetto Caputmundi - MadonnaNeve2016

Archivio Immagini

SagraDelleBocche03
SagraDelleBocche02
SagraDelleBocche01
SagraDelleBocche04
SagraDelleBocche05

Layout Area

Madonna della Neve 2016

Lascia un commento